A CURA DI

Italian Insurtech Association
Crif
Nomisma

Next level for Insurance SME segment: scenario evolutivo, offering attuale, spazi di mercato

Verranno presentate le evidenze della ricerca CRIF, IIA, Nomisma. Lo studio che ha coinvolto un campione di Compagnie rappresentativo di oltre il 70% del mercato fornisce le direzioni di lavoro che i Player assicurativi – Compagnie, Broker e Insurtech – stanno mettendo in atto per ridurre il protection gap e fornire risposte adeguate alle esigenze delle Piccole e Medie Imprese italiane.
L’industry assicurativa sta vivendo un momento di forte accelerazione, spinto soprattutto dalla trasformazione digitale. In questo scenario permane un certo difetto di protezione delle imprese a fronte di una percezione dei rischi in aumento.

Lo studio “Next Level for Insurance – SME segment” di IIA-CRIF-Nomisma ha evidenziato infatti come solo 6 imprese su 10 hanno in essere polizze a copertura dei rischi.

  • Come rispondono i player assicurativi a questo scenario?
  • Quali sono i driver e le priorità per i prossimi mesi per ridurre il protection gap delle imprese?
  • Su che tipo di soluzioni per il target SME si stanno orientando i player?

Il webinar, gratuito, sarà l’occasione di approfondire i risultati della ricerca e i driver da perseguire per ridurre il protection gap delle imprese italiane.

 

AGENDA

16.30 Apertura lavori

  • Gerardo Di Francesco | Segretario Generale, IIA

16.35 Il contesto del mercato assicurativo attuale e le motivazioni alla base del progetto di ricerca.

  • Giuseppe Dosi | Head of Insurance Market CRIF

16.40 Presentazione delle evidenze della ricerca Next level for Insurance SME segment

  • Roberta Gabrielli | Project Manager, Nomisma
  • Elisabetta Di Luca | Principal – Offering Development – Insurance Market – Italy, CRIF

16.55 La visione di CRIF e i driver per il next level assicurativo – sme segment

  • Elisabetta Di Luca | Principal – Offering Development – Insurance Market – Italy, CRIF

17.05 Q&A