31 • 08 • 2020

                                                                                                                                                                                                                                                         4 agosto, 2020

La compagnia insurtech AgentSync ha raccolto $4,4 milioni con un round di investimenti guidato da Elad Gil e Caffeinated Capital. Fondata a Denver da Jenn Knight e Niji Sabharwal, AgentSync si muove nel campo della “Compliance as a Service” e aiuta clienti e agenzie assicurative a tener traccia dell’affidabilità e regolarità degli agenti, anche tramite il controllo costante delle loro licenze. Secondo TechCrunch la compagnia ha un ricavo ricorrente annuale (ARR) di $1,9 milioni. Il team conta 17 dipendenti, ma punta a espandersi entro la fine dell’anno.

Per approfondire clicca qui