15 • 09 • 2020


                                                                                                                                                                              

                                                                                                                                                                          
La startup Indiana Acko, già sostenuta da Amazon, ha raccolto $60 milioni in un round di investimenti di Serie D guidato da Munich Re Ventures a cui hanno partecipato anche RPS Ventures e Intact Ventures. I fondi totali raccolti da Acko raggiungono così i $300 milioni, portando la valutazione della compagnia a $500 milioni. Acko punta a rinnovare il settore assicurativo indiano, ancora largamente ancorato a metodi tradizionali, tramite polizze digitalizzate per auto e copertura medica per aziende e dipendenti. Secondo Varun Dua, founder e Ceo, Acko conta oggi 60 milioni di clienti e ha già venduto più di 650 milioni di polizze. Le possibilità di crescita, inoltre, sono promettenti: si stima che in India nel 2017 solo il 3% di 1,3 miliardi di abitanti avesse un’assicurazione, anche perché molti cittadini non potevano permettersi di pagare i premi.

Per approfondire clicca qui