11 • 06 • 2020

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   21 maggio, 2020

L’insurtech californiana Clara Analytics ha raccolto $25 milioni in un round di investimenti di Serie B, portando così il totale dei fondi raccolti a $36,5 milioni. Clara punta a rivoluzionare il mercato delle polizze per gli infortuni sul lavoro, sfruttando le potenzialità offerte dall’Intelligenza Artificiale. Il sistema progettato dalla startup utilizza infatti una serie di dati per tenere sotto controllo la salute dei lavoratori, analizzando una serie di possibili scenari basati su milioni di data point, in tempi estremamente rapidi. La suite di servizi offerti da Clara comprende i software Clara claims, Clara providers, Clara litigation e Medicare Set-Aside solution, già utilizzata dai principali player del settore come Berkshire Hathaway Homestate Companies o EMC Insurance. I servizi, inoltre, sono stati aggiornati per gestire le complicazioni dovute all’emergenza Covid-19. 

Per approfondire clicca qui