31 • 08 • 2020

                                                                                                                                                                                                                                                        7 agosto, 2020

Business Insider ha fatto il punto della situazione sui cinque più importanti round di investimenti in ambito fintech conclusi nel secondo trimestre del 2020. Tra questi, al quarto posto, figura anche la startup insurtech Duck Creek che ha raccolto $230 milioni. La compagnia opera nel settore Software as a Service (Saas) e offre programmi specifici pensati per assicuratori e agenzie interessate ad avviare un processo di trasformazione digitale. La crescita degli investimenti nel secondo periodo dell’anno è dovuta anche alla maggiore fiducia nelle aziende già affermate che si sono fatte notare in particolare durante la pandemia di Covid-19. 

Per approfondire clicca qui