08 • 04 • 2020

Uffici semi chiusi, clienti irraggiungibili: per gli intermediari italiani si è aperto un periodo complicato. Come risolverlo? Accelerando il processo di digitalizzazione che permette di ricevere le denunce via app, tenere sotto controllo la posizione assicurativa del cliente e comunicare con lui in real time. L’obiettivo e gestirle in remoto in modo semplice, ottimizzando tempi e risorse.

La prima piattaforma per la gestione interamente in digitale del sinistro, dalla denuncia alla chiusura, Claider ha deciso di impegnare i suoi consulenti e rinunciare a una parte dei proventi, per offrire un aiuto immediato e concreto.

Due i livelli:

Attivazione e abbonamento alla piattaforma completamente gratuiti per 2 mesi* (con possibilità di sospendere l’abbonamento in ogni momento).
Personale dedicato che offre consulenza personalizzata (ogni singolo cliente ha un’esigenza specifica) e accompagna all’iscrizione e al primo utilizzo della piattaforma.

(*) le richieste devono pervenire entro il 30/4/2020

Come partecipare? Per aderire basta inviare una mail a commerciale@claider.net indicando nell’oggetto solidarietà digitale.

#Solidarietàdigitale #Digitalclaim #Claider #GOV #AGID #IIA #Iorestoacasa #Litalianonsiferma

Staff Claider