07 • 08 • 2020


                                                                                                                                                                                                                                                         23 luglio, 2020

La startup americana The Helper Bees, attiva nel settore delle assicurazioni a lungo termine, ha raccolto $6 milioni in un round di investimenti di Serie A guidato da Silverton Partners. I fondi verranno utilizzati per sviluppare nuove partnership in diversi settori e guidare lo sviluppo di prodotti volti a ridurre i costi e migliorare i risultati. Nei piani c’è anche il rafforzamento del programma Care Concierge, studiato per aiutare le aziende a gestire l’invecchiamento dei propri dipendenti. The Helper Bees è specializzata nello sviluppo di software e servizi che, tramite il machine learning e la digitalizzazione, migliorano il processo di risarcimento per cure a lungo termine, compensazione dei lavoratori e utenti con disabilità. Lanciata nel 2017, la compagnia collabora oggi con 12 agenti assicurativi, tra cui diverse leader del settore. Il fatturato è aumentato di 8 volte nell’ultimo anno.

Per approfondire clicca qui