07 • 08 • 2020

                                                                                                                                                                                                                                                          9 luglio, 2020

L’insurtech americana Thimble – specializzata in polizze per piccole attività e lavoratori autonomi ­– ha lanciato un nuovo API con cui mira ad ampliare la platea di potenziali clienti. Tramite il servizio, infatti, i partner di Thimble potranno invitare i rispettivi utenti a sottoscrivere polizze assicurative direttamente sui propri canali, senza dover cambiare piattaforma. I prodotti assicurativi offerti sono estremamente flessibili e personalizzabili in modo da potersi adattare anche a lavori occasionali o da freelance. Inoltre, il nuovo API genera ingressi per i partner che decidono di utilizzarlo sotto forma di commissioni sulle polizze o sulla base del traffico prodotto. Al momento Thimble collabora con più di 80 partner, tra cui Homeadvisor, Peerspace e Stride. La startup Angie’s List è stata la prima a integrare il nuovo API.

Per approfondire clicca qui